Salve,
questa non e' una domanda vera e propria ma voglio condividere la mia piccola esperienza per chi magari si trovasse nelle stesse condizioni per fargli evitare nervosismo e estenuanti ricerche sul web.
Oggi ho scaricato e trasferito Drupal 7.23 su uno spazio Aruba Linux.
Ho subito modificato il file .htaccess come da innumerevoli guide sul web commentando con un "#" le righe:
Options -Indexes
Options +FollowSymLinks
e ho lanciato www.nomesito.it/install.php.
Immediatamente esce un errore di php su un file .inc troppo strano e assolutamente sconosciuto alle prime ricerche sul web.
Stavo quasi per staccare il telefono, disdire tutti gli appuntamenti, sbracciare le maniche per fiondarmi in una approfondita ricerca di una soluzione quando ho pensato: e se ricaricassi Drupal?
E cosi' ho fatto, ho cancellato tutto da ftp, ho ri-uploadato Drupal 7.23, rimodificato .htaccess et voila: tutto perfetto.
Dando per scontato la perfetta esecuzione dell'upload come siamo ormai abituati mai si penserebbe ad una cosa del genere.
Menomale che ho provato.
Tutto qui.
Spero serva a qualcuno.
Ciao